fotografia

Rotella e Milano. Omaggio a Mimmo Rotella, di Daniela Loconte

In questo studio ho realizzato due fotografie. Ciascuna delle due nasce dall’assemblaggio di una serie di singole immagini; ho destrutturato le fotografie primarie per crearne nuove che, a loro volta, compongono una immagine finita.
Il mio omaggio a Rotella, in questo studio, consiste quindi nella manipolazione della carta (stampata, stracciata e ricomposta) e nell’alterazione della realtà ritratta.

Daniela Loconte

(Omaggio a Rotella. Studio n°2)

Rispondi