fotografia

Antico cimitero di Mezzate – Peschiera Borromeo, di Alessandra Antonini

Antico cimitero di Mezzate – Peschiera Borromeo, di Alessandra Antonini. Il piccolo cimitero si trova a Mezzate frazione di Peschiera Borromeo (Milano) poco distante alla chiesa S.S Pietro e Paolo.

L’avvocato Giovanni Buzzoni ottenne l’acquisto del terreno dal Comune di Peschiera Borromeo e vi fece apporre su un pilastro dell’ingresso un cartiglio, che lo dichiarava inequivocabilmente essere di sua privata proprietà.

Lo scopo era evidente: conservare in perpetuità le tombe dei due Angioletti nati e morti nella Parrocchia di Mezzate; la loro luttuosa, e per uno tragica perdita, che a suo tempo aveva letteralmente sconvolto quella patriarcale famiglia, doveva rimanere in un ricordo incancellabile dagli anni.

Nel 2013 il presidente della Fondazione Buzzoni (proprietaria del cimitero e dell’asilo privato della frazione), Fabrizio Mutti, che un anno e mezzo prima aveva espresso l’intenzione di riportare ordine nel piccolo cimitero lanciando un appello affinché qualcuno di buona volontà si facesse avanti rimboccandosi le maniche.. Quel qualcuno, è stato trovato nella collaborazione della parrocchia. E nell’opera di pulizia sono tornate a galla diverse storiche lapidi. «Ma la sistemazione non finisce qui» spiega Mutti. «La pulizia ha evidenziato cedimenti e problematiche che sistemeremo».
Ad oggi non rimane quasi più niente di questo piccolo cimitero , ai confini di campi agricoli, e tutto ciò mette tristezza.

Alessandra Antonini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.