Senza categoria

La mia Milano

Sono nato a Roma. Caput Mundi. Una città di una bellezza immediata, opulenta, urlata.

Milano ha una bellezza solo sussurrata. Un’eleganza discreta. Quasi timida. La devi scoprire giorno per giorno. Passo dopo passo. Dal Duomo ai Navigli, da Gae alle Tre Torri, al Portello. Via Sarpi. L’Idroscalo. Le periferie. I portoni e i cortili, le mostre di arte, i teatri, le sale concerto, le Fondazioni, i tanti luoghi che la rendono unica.

Ti racconta sottovoce il Suo fascino: da svelare con attenzione, come se fosse un oggetto misterioso.

Oggi, quando mi chiedono da dove vengo, tradito dal mio accento, rispondo: "vivo a Milano", la mia città.

Raffaello Merli

Categorie:Senza categoria

Rispondi