fotografia

OMONIMIA A PARTE – Omaggio a Mimmo Rotella n. 2 di Mimma Livini

Sovrapposizioni e stratificazioni. Un manifesto copre il precedente. La pubblicità incombe. Il nuovo scalza il vecchio con urgenza, come nella vita.

Uno strappo.

Riaffiora una parola, un occhio, una data.

Le immagini si scompongono.

Il tempo lava tutto e ricompone.

Pezzetti di realtà.

Milano accogliente e indifferente,

teatro ideale dell’effimera quotidianità.

Mimma Livini

1 risposta »

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.