fotografia

Rotella 2.0, di Tiziana Granata

Secondo passo del lavoro su Mimmo Rotella: dopo aver studiato i pali anziché i muri mi son detta “perché non variare anche gli strumenti?” Ecco allora che a solventi e pitture ho provato a sostituire gli effetti digitali, dalla sovrapposizione di graffi e luci alla saturazione dei colori
Tiziana Granata
(Ps – da cellulare non riesco a rinominare i file)

Inviato da smartphone Samsung Galaxy.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.