fotografia

Mimmo Rotella 2000 – di Gianfranco Bellini

Il manifesto elettronico oggi crea da sé gli strati, le sovrapposizioni, gli strappi che evidenziano realtà stratificate una sull’altra. Un dialogo mutevole visto che lo stesso spazio, lo stesso strappo cambia e si modifica.

Gianfranco Bellini

Rispondi