design

Triennale, Design Week: MINI si presenta con la mostra Don’t Need A Title, MINI, inspired by origins – di Maria Cristina Pasotti

Triennale, Milano Design Week: MINI si presenta con la mostra Don’t Need A Title, MINI, inspired by origins – di Maria Cristina Pasotti per PhotoMilano club fotografico milanese. L’esposizione narra la storia di una vettura che ha segnato una svolta importante nella storia dell’automobilismo e del design. Sir Alec Issigonis infatti la progettò tenendo in considerazione le richieste dei tempi: consumi ridotti di benzina, dimensioni compatte ma abbastanza spaziosa da accogliere 4 passeggeri ed i loro bagagli. La mostra si snoda attraverso 4 stanze in cui ci si può immergere nei valori che hanno ispirato la sua creazione: SKY ABOVE (esigenze urbane, soluzioni salvaspazio) – ISSIGONI’S RHAPSODY (esplorazioni creative) – MIRRORS AND STARS (una vettura che rappresenta un’icona e che nel corso del tempo è stata scelta da personalità iconiche) – IN THE MAKING (prossibilità di personalizzazione in base alle esigenze del cliente).
Nella mostra è presente in anteprima esclusiva la Concept MINI Vision Next 100, prototipo che getta uno sguardo sul futuro del marchio e della mobilità in generale.

Maria Cristina Pasotti

Fuorisalone 2018 in diretta a Spazio Tadini

Nella sede di PhotoMilano – la Casa Museo Spazio Tadini – di via Niccolò Jommelli 24 (vedi MAPPA)  – è aperta l’esposizione a cura di Francesco Tadini e Melina Scalise “Milano è… Fuorisalone della fotografia” con la partecipazione di 58 fotografi e a cura di Francesco Tadini e Melina Scaliseclicca qui per info e orari

Circa 100 fotografi aderenti a PhotoMilano stanno seguendo in diretta gli eventi da tutti i distretti milanesi del Fuorisalone. A Spazio Tadini, oltre alla mostra, sono visibili su grande schermo i fotoreportage che vengono realizzati, di ora in ora.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.