design

Design: in Piazza Castello a Milano KARBONIO, il filo che disegna lo spazio – di Alessandra Antonini

Design: in Piazza Castello a Milano KARBONIO, il filo che disegna lo spazio – di Alessandra Antonini.  Creato dai designers Nicoletta Rossetto e Gino Carollo per interpretare un nuovo modo di convivio “RICCIO” si presenta come una novità assoluta nel settore outdoor. I prodotti in carbonio esposti in Piazza Castello per il Fuorisalone 2018 dimostrano un nuovo territorio sperimentale grazie al mix di tecnologia e materia.
Il carbonio lavorato attraverso tecnologie innovative è una fibra che si presenta in filiforme ed acquista le sue eccezionali caratteristiche di resistenza e leggerezza una volta combinato con il processo di resinazione . Così nasce il filo di carbonio.

Matteo Illesi e Carlo Cappellotto presenti in piazza Castello si sono prestati gentilmente a fornire tutte le informazioni in merito al carbonio , materiale finora utilizzato in ambiti estremamente ristretti quale l’aerospaziale o l’automotive viene ora impiegato per l’architettura e l’interior design.

Riccio, la struttura ombreggiante , composta da filo di Carbonio K, studiata appositamente per l’outdoor, è stato ispirato alla forma naturale del guscio del riccio di mare, da dove trae il nome.

Alessandra Antonini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.